• Filosofia della domenica sera…

    Credere alle critiche negative è sempre così facile. Ogni volta che qualcuno mi fa un complimento stento a crederci. La mia insicurezza non mi permette nemmeno di gioire dei miei successi, anche quando si tratta di un lettore che ha apprezzato quello che ho scritto. È così ingiusto non saper assaporare delle vittorie quando per raggiungerle hai dovuto sudare e sgobbare per anni… E poi arriva un giudizio negativo e, poof, come per magia ci credi fino in fondo, senza nemmeno dubitarne un attimo. Senza nemmeno analizzare la situazione o la persona che vi si nasconde dietro, piena di sicurezza e dall’alto della sua improbabile saggezza e finta superiorità. E…

it_ITItalian