Qualcosa di bello che si trasforma in un incubo

Ciao a tutti! Ho aspettato questa tappa con ansia, eccitazione e fitte allo stomaco e, finalmente, è arrivata e posso togliermi questo dente dolente. Di cosa parlo? Del Review Party!

Avevo scritto un articolo completamente diverso, ma sono nate tante polemiche (le potete vedere anche sulla pagina Facebook del libro) e non era assolutamente mia intenzione! Non voglio che il mio libro sia legato a delle discussioni. Quindi ho preso la decisione di cancellare ciò che avevo scritto. Se fossi stata in mala fede non lo avrei fatto, ma questo passo non è comunque servito a calmare gli animi.

Nell’articolo incriminato avevo commentato alcuni punti delle recensioni pensando di poterlo fare (ero stata non polemica, ironica, educata e non offensiva, ci tengo a ribadirlo), ma mi è stato fatto notare che noi autori non dobbiamo assolutamente farlo. O comunque si dovrebbe fare in forma privata chiedendo delucidazioni direttamente a chi ha scritto la recensione.

Forse è contro delle regole non scritte di cui non ero a conoscenza, essendo al primo libro. Non ne ho idea. Mi veniva ripetuto che non capivo e, tuttora, non ho capito. Sicuramente ho sbagliato, per carità, sono una persona molto insicura e ho scritto di getto, impulsivamente.

Oppure il problema è stato il fatto che non ho avuto il tempo di taggare nessuno perché sono riuscita a scrivere l’articolo solo alle 23 (dopo una giornata passata dietro alla mia bambina con l’influenza) ed è stato visto come se lo avessi voluto fare di nascosto. Niente di più lontano dalla verità! Non sono così astuta. Mi sono detta: «Intanto metto un post su Facebook con il link dell’articolo e poi con calma organizzo il tutto domani». Ma non ho fatto in tempo. Quando ho acceso il computer la polemica era già divampata e non riuscivo a spegnerla, anzi sembrava che qualsiasi cosa dicessi, riuscissi solo ad alimentarla.

Ho imparato la lezione, questo è sicuro. Comunque, come avevo già fatto nel mio vecchio articolo, inserisco l’elenco dei vari blog. Troverete tutte le recensioni. Mi dispiace non poter avere voce in capitolo, ma voglio vivere serena. Mai più e mai poi mi voglio trovare in una situazione simile.

Forse, e spero di non sbagliare anche questo, ho il permesso di riportare le note positive. Ahhh… e il mio non è finto vittimismo, o codardia, o nascondersi dietro false insicurezze, come mi è stato detto. Io sono così. Punto e basta. E nel mio blog racconto chi sono senza filtri e questa sono io, nel bene e nel male. Senza maschere.

 

And now here it’s a list of all the positive words that have been said about my book. Hooray!

PLOT: nice, well developed, quite promising and exciting, with some really curious details.

STORY IDEA: original, highly appreciated, well developed, brilliant.

WRITING STYLE: clear and precise, simple language, fluid style, very pleasant, it flows quite well even in the slower moments of the narration, it goes fast. Detailed writing that makes it easy to imagine the world and its characters.

MONDO: ben studiato e strutturato, creativo, interessante e la sua gerarchia

è molto ben schematizzata e chiara. Si nota l’impegno a creare qualcosa di diverso e che ho pensato con attenzione a ciò che volevo rappresentare. È stato creato un mondo alternativo del tutto nuovo e sono stata in gamba a renderlo reale.

WHAT HAS BEEN SAID IN GENERAL:

Talent and imagination.

Very engaging story.

You should keep an eye on this writer, she is very good!

Very cute novel.

It does not turn into a melodrama, it is not trivial nor already read before.

Sparkling, funny, ironic and funny narration, never boring.

Enjoyable even by a younger audience.

Sweet and delicate love story.

The ending is not obvious at all, it's surprising and that's the author's stroke of genius.

Everything is well characterized and without inconsistencies.

4 stars to the idea and how it was developed.

The dialogues in English are a particularity and involve the reader more and make the story more realistic: this is a feature to appreciate.

 

I copy below the links to the various Blogs and I thank everyone for participating in the Blog Tour and the Review Party!

Libri e Segreti

La Collezionista di Fandom

Sogno tra i Libri

Libri e altri Disastri

Orientalove

I Libri: il mio passato, il mio presente, il mio futuro

Paper Purrr

Il Club delle Lettrici Compulsive

Qualcosa di bello che si trasforma in un incubo

VIDEO SUL MIO CANALE YOUTUBE – VI PARLO UN PO’ DI ME

CLICCA QUESTO LINK PER AVERE ALTRE INFO SUL MIO ROMANZO “I DESTINATARI”

 

Ciao a tutti e benvenuti! Io sono Elisa ☺️. Nella sezione "Chi sono" del menù troverete un sacco di info su di me. Un abbraccio e stay safe!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

en_USEnglish
%d bloggers like this: