• Negative criticism: "Put down the spoon and the ice cream pint!"

    Ecco… Critiche negative: «Metti giù il cucchiaio e il barattolo del gelato!». Rigorosamente senza lattosio, ovvio! Qualche giorno fa sono arrivate anche a me. Mi sembrava troppo bello non averne ricevuta nemmeno una! Perché piacere a tutti è impossibile, gente. Lo sanno tutti. Perché dovrebbe funzionare in maniera diversa per il mio libro? Il mio primo pensiero è stato quello di contattare ogni singola persona che ha detto che il mio libro era bello e farle il terzo grado. Visto però che non volevo inimicarmi tutta la mia famiglia, i miei amici e un bel numero di sconosciuti, ho optato per una soluzione più semplice e veloce: mettere sotto torchio…

  • Self-publishing: How much are you costing us?

    Pensavate che fosse gratuito pubblicare il vostro libro? Io sì. E quindi: Self-publishing: quanto ci costi!? Ecco un articolo che potrebbe interessarvi se pensate di autopubblicare un romanzo. Non avevo idea di quante volte si sarebbe presentata la necessità di mettere mano al portafoglio! Con mio marito abbiamo fatto un patto: niente più regali per me :-o. Devo risparmiare per mantenere la mia grande passione! E va bene così. Quindi arrivederci (addio suona male, dai!) ai doni di Natale, Pasqua (per fortuna ho una bambina che non ama il cioccolato così le uova me le mangio comunque!), compleanno, onomastico per i prossimi 5 anni, minimo! E addio shopping compulsivo online……

  • How to organise a book presentation

    Good morning! My book presentation went really well and I’m very proud of it. One of the biggest satisfactions was to write the inscriptions on the books of future “Shielded”. My hands were shaking while writing. I was so excited! A girl came up to me and she looked all insecure and excited with my book in her hands waiting for an inscription, unaware that my levels of excitment were much higher than hers! I thought of leaving you the videos of the first and second part of the presentation and a list of what to do to organise one (They are in Italian, sorry). Have a good day, Shielded! • Find a good location big enough to host at least 60 people. I was expecting...

  • “Darkest Minds”: vale la pena leggerlo?

    Ciao a tutti e bentornati sul mio blog. Allora, “Darkest Minds”: vale la pena leggerlo? Scopriamolo insieme. Intanto vi dico che è di genere distopico, scritto da Alexandra Bracken. La mia recensione sarà un po’ moscia, proprio come la mia reazione leggendolo, purtroppo. Magari la mia opinione farà storcere il naso a tanti fan della serie, ma il bello dei libri è proprio questo: nessuno la penserà esattamente allo stesso modo di un altro lettore. Lo ammetto, mi aspettavo qualcosa di più soprattutto dopo aver letto, della stessa autrice, “Passenger” e “Traveller” che sono di gran lunga molto più avvincenti, entrambi page-turner, con personaggi memorabili e dal coinvolgimento emotivo molto…

  • I dolori del self-publishing…

    Buongiorno a tutti. Ah i dolori del self-publishing… Passatemi questo piccolo sfogo di oggi, ma mi sta fumando il cervello! Anche se per ora nessuno legge i miei articoli, ho pensato che devo pur iniziare da qualche parte, o no? Negli ultimi mesi mi sono guardata un centinaio di tutorial su youtube su come auto-pubblicarsi, fare marketing, creare un blog, acquistare i codici ISBN, e mille altre notizie che al momento mi stanno solo confondendo di più le idee! Mi pare addirittura di saperne meno di prima. Ho consumato l’inchiostro di minimo un paio di penne per prendermi appunti e mi sento comunque persa. Pensavo che scrivere il libro sarebbe…

en_USEnglish