• “I Destinatari”: una storia di vita dopo la morte

    Vuoi conoscere la storia del mio romanzo? Se la risposta è sì, sei nel posto giusto! In questo articolo ti parlerò de “I Destinatari”. Non ti preoccupare! Ti darò qualche dettaglio in più senza spoiler… La storia parla di una giovane ragazza, Emily, che muore. Lo so, sembra assurdo. Ho ucciso la mia protagonista nella prima pagina! Ma è stato necessario, poiché la sua avventura inizia alla sua dipartita. Alla sua morte, o Passaggio (è così che viene chiamato nel Mondo che ho creato) viene accompagnata, attraverso lo spazio, in un altro luogo dove dovrà scegliere cosa fare da quel momento in poi, per sempre. Le opzioni sono tre: Reincarnarsi,…

  • Crescere non è mica così facile

    “Ricorderai l’adolescenza come il periodo dalle emozioni più intense e dalle esperienze più vere. Un adolescente si butta con ogni cellula del suo corpo in quel che fa, se non altro perché è la prima volta.” – Stephen Littleword È vero! Crescendo l’intensità delle emozioni, positive o negative che siano, diminuisce. I battiti del cuore si attutiscono, i brividi sulla pelle fanno capolino sempre più di rado e il vortice impazzito dei pensieri diventa spesso una leggera brezza. Il disincanto guida le tue giornate perché le esperienze che hai vissuto negli anni ti hanno insegnato a frenarti, a non buttare tutto te stesso su qualcuno o qualcosa. Hai imparato a…

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian