• Crescere non è mica così facile

    “Ricorderai l’adolescenza come il periodo dalle emozioni più intense e dalle esperienze più vere. Un adolescente si butta con ogni cellula del suo corpo in quel che fa, se non altro perché è la prima volta.” – Stephen Littleword Crescere non è mica così facile… È vero! Crescendo l’intensità delle emozioni, positive o negative che siano, diminuisce. I battiti del cuore si attutiscono, i brividi sulla pelle fanno capolino sempre più di rado e il vortice impazzito dei pensieri diventa spesso una leggera brezza. Il disincanto guida le tue giornate, perché le esperienze che hai vissuto negli anni ti hanno insegnato a frenarti, a non buttare tutto te stesso su…

  • Filosofia della domenica sera…

    Credere alle critiche negative è sempre così facile. Ogni volta che qualcuno mi fa un complimento stento a crederci. La mia insicurezza non mi permette nemmeno di gioire dei miei successi, anche quando si tratta di un lettore che ha apprezzato quello che ho scritto. È così ingiusto non saper assaporare delle vittorie quando per raggiungerle hai dovuto sudare e sgobbare per anni… E poi arriva un giudizio negativo e, poof, come per magia ci credi fino in fondo, senza nemmeno dubitarne un attimo. Senza nemmeno analizzare la situazione o la persona che vi si nasconde dietro, piena di sicurezza e dall’alto della sua improbabile saggezza e finta superiorità. E…

  • Ansia esci da questo corpo!

    Buongiorno Protetti! Visto che stamattina l’ansia mi sta lentamente rovinando lo stomaco, ho deciso di sfogarmi scrivendo. A momenti riceverò dalla mia editor freelance (non so ancora come chiamarla in italiano), la bozza corretta del mio libro. Dovrò rileggerlo un’ultima volta per apportare le modifiche necessarie e poi i miei personaggi usciranno finalmente dalle pagine per venirvi a bussare alla porta di casa! Non vedo l’ora che venga letto. Sono anni che sogno di vedere la gente con il mio libro in mano e un sorriso stampato sul viso. Perché l’idea principale per questo libro non mi è arrivata di certo ieri! Sono anni che brulica nella mia testa, ma…

  • I dolori del self-publishing…

    Buongiorno a tutti. Ah i dolori del self-publishing… Passatemi questo piccolo sfogo di oggi, ma mi sta fumando il cervello! Anche se per ora nessuno legge i miei articoli, ho pensato che devo pur iniziare da qualche parte, o no? Negli ultimi mesi mi sono guardata un centinaio di tutorial su youtube su come auto-pubblicarsi, fare marketing, creare un blog, acquistare i codici ISBN, e mille altre notizie che al momento mi stanno solo confondendo di più le idee! Mi pare addirittura di saperne meno di prima. Ho consumato l’inchiostro di minimo un paio di penne per prendermi appunti e mi sento comunque persa. Pensavo che scrivere il libro sarebbe…

it_ITItalian